Vasco Rossi ha fatto chiudere Nonciclopedia? No, e Nonciclopedia non ha chiuso

Posted on October 3, 2011 by

4


Due parole rapide sulla notizia internettiana di oggi: non è corretto dire che Vasco Rossi ha fatto chiudere Nonciclopedia e Nonciclopedia non ha nemmeno davvero chiuso.

A leggere con attenzione il comunicato pubblicato sulle pagine del sito, fra imprecisioni e satira, si capisce infatti che non è corretto dire (come hanno fatto anche autorevoli giornali) che Vasco ha fatto chiudere il sito.

Vasco infatti ha fatto una denuncia che ha avuto alcune (spiacevolissime) conseguenze e gli amministratori del sito hanno deciso di “sospenderlo”.

Si badi però che a ben vedere il sito non ha davvero chiuso: basta bloccare gli script (ad esempio con NoScript su Firefox o con ScriptNo su Chrome) per navigare normalmente (certo, la pagina su Vasco Rossi è stata cancellata).

In ogni caso è probabile che entro breve non ci sarà nemmeno bisogno di “smanettare” per farsi qualche risata. A quanto si legge infatti Wikia, l’host del sito, starebbe riportando tutto alla normalità.

Tutto questo non toglie ovviamente che sia stupido denunciare Nonciclopedia per diffamazione (e la cosa è avvenuta come ha confermato lo stesso staff di Vasco con un comunicato), e che gli amministratori di Nonciclopedia abbiano avuto un’idea eccellente dal punto di vista comunicativo.

Opportuno inoltre approfittare dell’occasione per ricordare, come fa ad esempio Gilioli, che se in Parlamento passasse il cosiddetto Ammazzablog i siti potrebbero davvero dover chiudere a causa della lettera di un avvocato.

Posted in: rassegna stampa